Studio Dentistico Dr.Fecchi Cleto


Vai ai contenuti

Protesi Mobile

Terapie

NEWS


News 1
La “Piorrea … questa sconosciuta!”
Spiegazioni etimologiche della parola piorrea.
Piorrea è il termine “volgare” di Parodontite cercare sotto Parodontologia
e vedi casi clinici di Parodontologia
-continua a leggere-

News 2
I trattamenti di sbiancamento dentale venduti in rete: cure o fregature?
Gli Odontoiatri vi spiegano perchè i procedimenti di sbiancamento dentale,
commercializzati attraverso internet, potrebbero rivelarsi una delusione.
-continua a leggere-

News 3
Alitosi: l’esperto risponde.
Per capire meglio cosa sia l'alitosi ci siamo rivolti al Professor Andrea Pilloni, docente di Parodontologia all'università La Sapienza di Roma.
-continua a leggere-


Quando i denti mancanti sono troppi e non è possibile riabilitare il cavo orale mediante protesi fisse, è possibile affidarsi a manufatti protesici rimovibili parziali (protesi scheletrate) o totali (dentiere). In alternativa si può ricorrere ad una soluzione con impianti ove questo sia possibile. Tali manufatti sono preparati dal laboratorio odontotecnico in base alla prescrizione del medico e sulle impronte delle arcate edentule rilevate in ambulatorio dal dentista. Nel caso in cui siano presenti alcuni denti, la protesi mobile può "ancorarsi" e mantenersi stabile grazie ad attacchi o ganci. Ovviamente, maggiore è il numero di denti presenti e maggiore sarà la stabilità della protesi. Se mancano tutti i denti la protesi mobile è detta totale e si appoggia e si sostiene completamente sulla mucosa orale.
I vantaggi delle protesi mobili sono rappresentati dal fatto che sono facili da mantenere pulite e sono generalmente più economiche rispetto alle protesi fisse tradizionali o su impianti.Tra gli svantaggi bisogna ricordare che le protesi mobili sono più ingombranti e fastidiose rispetto alle protesi fisse. Inoltre il fatto che le protesi mobili appoggino direttamente sulle mucose orali determina un lento ma costante riassorbimento delle arcate prive di denti e ciò causa col tempo un peggioramento della stabilità della protesi e la necessità di modificare e ribassare periodicamente i manufatti protesici.

Protesi totale

Dopo aver rilevato un'impronte di precisione della mandibola o mascellare superiore dentuli, viene costruita ed applicata una protesi completa rimovibile, ad appoggio mucoso, che ripristina la dentatura dell'intera arcata.

Parziale con ganci

Se non mancano tutti i denti ma non è possibile procedere ad una riabilitazione con protesi fisse, è possibile realizzare una protesi parziale rimovibile, un manufatto protesico che sostituisce tutti gli elementi mancanti e si ancora ai denti ancora presenti, mediante l'ausilio di ganci.

Over denture

Sulle radici dei denti naturali residui si costruiscono degli elementi ritentivi a pallina in lega preziosa. Nella parte interna della protesi totale, detta "overdenture" vengono inseriti gli analoghi, o attacchi , elementi ritentivi che si ancorano sulle palline. La protesi, ad appoggio mucoso, verrà mantenuta più stabile dagli ancoraggi sferici.


Home Page | La Struttura | Terapie | Implantologia | Contatti | Dove Siamo | Mappa del sito


Studio Dentistico Dottor Fecchi Cleto - Via Madonna dei Perugini, 13 - Gubbio - Tel / Fax 075 9220520 | info@studiodentisticofecchi.it

Torna ai contenuti | Torna al menu